Venerdì, 19 Luglio 2024
Economia

A lezione di cooperazione: gli studenti simulano l’impresa

Parte mercoledì 13 marzo all’Istituto Agrario il progetto “Scuola, cooperazione, lavoro” promosso da Confcooperative di Forlì-Cesena e Rimini, con Irecoop e BCC Romagna Est Banca di Credito Cooperativo. Il progetto di educazione cooperativa coinvolge a Cesena l’Istituto Tecnico agrario Garibaldi e l’Istituto Tecnico Industriale Pascal, a Cesenatico il Tecnico commerciale Agnelli

A lezione di cooperazione: domani, 13 marzo, parte la nuova edizione del  progetto “Scuola, cooperazione, lavoro” promosso da Confcooperative di Forlì-Cesena e Confcooperative di Rimini, in collaborazione con Irecoop Emilia Romagna e Romagna EST Banca di Credito Cooperativo.  Il progetto di educazione cooperativa coinvolge a Cesena l’Istituto Tecnico agrario Garibaldi e l’Istituto Tecnico Industriale Pascal, a Cesenatico il Tecnico commerciale Agnelli.

Si tratta di un percorso che da diverse edizioni riscuote gradimento nelle scuole superiori dove alcune classi selezionate seguono una prima parte teorica riguardante i principi cooperativi, la mutualità, la normativa, imparano cioè a conoscere le caratteristiche, i principi ispiratori e i valori che contraddistinguono l'impresa cooperativa. In seguito gli studenti vengono chiamati a lavorare a un'idea imprenditoriale, simulandone business plan e fattibilità, in sostanza a diventare, seppure simulando, essi stessi cooperatori. Al termine del percorso, della durata di 6 lezioni, le idee migliori saranno premiate, in occasione di un evento finale che  raccoglie tutti gli studenti coinvolti e che quest’anno è stato fissato per  il 3 maggio.

Si inizia domani, 13 marzo, all’ITAS Garibaldi di Cesena   con la prima  lezione dedicata alle caratteristiche della Cooperativa e ai suoi punti di forza,  con l’intervento  del Dottor Luca Riciputi responsabile dell’Ufficio legale di Confcooperative FC.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A lezione di cooperazione: gli studenti simulano l’impresa
CesenaToday è in caricamento