Zia e nipotina rischiano di annegare, restano gravi le condizioni di entrambe

La bambina è stata trasferita nella mattinata di lunedì nel reparto di terapia intensiva pedriatrica. La zia resta in prognosi riservata

Si trova ancora ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini la donna di 40 anni che nel pomeriggio di domenica, insieme alla nipotina di 4 anni, a rischiato di annegare a Valverde di Cesenatico. La bambina è stata invece trasferita nella mattinata di lunedì nel reparto di terapia intensiva pedriatrica. Le condizioni di entrambe restano gravi.

Erano circa le 18 di domenica quando un momento di allegria, ha rischiato di trasformarsi in un dramma. Zia e nipotina si sono ritrovate improvvisamente in difficoltà in acqua, fortunatamente sono entrati subito in azione ben quattro bagnini, che hanno completato in pochi minuti il doppio salvataggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bimba e zia sono state portate a riva per praticare le operazioni di primo soccorso. Intanto è stato richiesto l'intervento dei sanitari del 118, che hanno operato anche con l'elimedica. Entrambe sono state stabilizzate e trasportate col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini", dove restano tuttora ricoverate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento