Cronaca Cesenatico

Week end di denunce tra biciclette rubate, coltelli e prostituzione

Quando i Carabinieri gli hanno intimato l'alt è scaturito che proprio quella due ruote era oggetto di furto a danno di un cittadino ungherese. Denunciati in due perchè in possesso di coltelli

Un riminese di 29 anni se ne andava a spasso in sella alla sua bicicletta per via Ugo Bassi quando i Carabinieri gli hanno intimato l'alt. E da un controllo è scaturito che proprio quella due ruote era oggetto di furto a danno di un cittadino ungherese. La bici gli era stata sottratta nel giugno scorso e il riminese è stato denunciato a piede libero per ricettazione. Denunciati anche una prostituta di 20 anni pizzicata sulla Statale e un rumeno noto alle forze dell'ordine di 33 anni perchè non rispettosi del foglio di via.

Denunciati poi per possesso di oggetti atti ad offendere due persone. Il primo un rumeno che è stato trovato in via Ugo Bassi a Cesenatico con un coltello dalla lama di sette centimetri. Stessa sorte per un residente di Molfetta che è in riviera per la stagione da cameriere; aveva ben due coltelli a serramanico con sé.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end di denunce tra biciclette rubate, coltelli e prostituzione
CesenaToday è in caricamento