Volontariato, Cesena lancia i progetti di impegno civile per i giovani

I ragazzi interessati hanno tempo fino al 6 ottobre 2017 per presentare le domande agli enti titolari del progetto prescelto.

Dopo la positiva sperimentazione dello scorso anno, il Comune di Cesena torna a proporre l’impegno civile volontario per favorire l'opportunità di formazione e di crescita individuale delle giovani generazioni. I ragazzi interessati hanno tempo fino al 6 ottobre 2017 per presentare le domande agli enti titolari del progetto prescelto.
 
L’iniziativa si rivolge a ragazze e ragazzi di età compresa fra i 18 e i 24 anni (da intendersi fino a 24 anni e 364 giorni alla data del 15/10/2017) residenti o domiciliati nel Comune di Cesena, e mira ad offrire loro la possibilità di sviluppare percorsi di partecipazione attiva, di formazione culturale e sociale, di accesso al mondo del lavoro.
 
L’amministrazione comunale di Cesena ha stanziato un totale di 11 progetti, suddivisi per quattro i filoni di intervento previsti: assistenza e solidarietà, ambiente e tutela del territorio, patrimonio artistico e culturale, educazione, sport e promozione culturale.
Tra i progetti presenti troviamo: “Noi ci siamo” sempre presenti; Ad ognuno la sua strada; Insieme: giovani per un mondo libero dalla sclerosi multipla; Giovani che sostengono il volontariato; Pomeriggio insieme; Giovani cesenati per la solidarietà internazionale; Centro culturale città di Cesena; Sport e danza fonte di benessere; Uno, nessuno, centomila; La storia, strumento di educazione alla pace; Io produco Y.
Le attività previste dai vari progetti dovranno essere condotte nel rispetto della normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Da un punto di vista pratico, i progetti di impegno civico volontario avranno una durata di sei mesi,
con inizio dal 15 ottobre 2017 e conclusione entro il 31 marzo 2018 per un impegno complessivo di 500 ore. I volontari dovranno quindi prestare circa 20 ore di servizio alla settimana, suddivise su 4 o 5 giorni. 
 
I giovani interessati potranno presentare le proprie candidature presso un solo ente titolare dei progetti, utilizzando il modulo di domanda disponibile online (comune.cesena.fc.it/impegnocivilevolontario). In alternativa il modulo può essere ritirato presso la sede dell' Informagiovani al Foro Annonario.
Ogni giovane candidato potrà essere ammesso a partecipare a una sola esperienza progettuale. La partecipazione ai progetti d'impegno civile volontario non pregiudica la partecipazione ad ulteriori esperienze di servizio civile nazionale e regionale.
Le candidature dovranno essere presentate dai giovani interessati direttamente agli enti titolari dei progetti e dovranno pervenire all'ente titolare del progetto prescelto entro le ore 13,00 del 6 ottobre 2017.
 
Lo stanziamento comunale ha previsto un fondo di 20mila euro per coprire le indennità dei ragazzi che aderiranno all’iniziativa, pari a 300 euro mensili per ogni giovane volontario.
Dal canto loro, gli enti che ospiteranno i volontari dovranno garantire tutti gli aspetti organizzativi, il tutoraggio del volontariato e la formazione specifica relativa al progetto, sollevando l'amministrazione da qualsivoglia responsabilità per eventuali danni a cose e persone che dovessero verificarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento