rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Villachiaviche fa visita a Sveva, eremita dal 2011

La parrocchia di Villachiaviche ha organizzato, per domenica scorsa, una visita con alcune coppie del gruppo famiglie, come inizio dell'anno pastorale, presso Bascio, nella zona di confine tra Romagna e Toscana.

La parrocchia di Villachiaviche ha organizzato, per domenica scorsa, una visita con alcune coppie del gruppo famiglie, come inizio dell'anno pastorale, presso Bascio, nella zona di confine tra Romagna e Toscana. Qui, nell'ex chiesa della ex parrocchia abitata solo da 6 persone, abita Sveva, una giovane della zona che, dopo tante esperienze tra cui l'insegnamento nell'università, fa vita eremitica dal 2011. Tre giorni alla settimana, nel pomeriggio, accoglie però i gruppi e i singoli per donare la sua testimonianza. 

Il cellulare acceso solo un'ora, nel tempo della cena, per poter ricevere le telefonate di chi prende accordi per visitare l'eremo e conoscerla. Come regola, non si sposta mai se non per la messa domenicale, alla quale giunge a piedi dopo ore di cammino. Quelle due ore di domenica pomeriggio sono state densissime, in tanti hanno riferito di non avere mai visto una persona più felice di Lei. Tutto perché ha trovato la sua strada con Gesù. Una esperienza forte, consigliabile a tutti: singoli, famiglie, giovani. Speriamo, anche con questo piccolo scritto, di poter far conoscere a tanti questa persona che ha scelto una vita proprio controcorrente. Dei 70 presenti, 50 hanno condiviso la cena nel vicino agriturismo, anch'esso consigliabile, rincasando nella tarda serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villachiaviche fa visita a Sveva, eremita dal 2011

CesenaToday è in caricamento