Telecamera in Consiglio comunale: l'assise va in tilt e i consiglieri se ne vanno

All'accensione della telecamera, spiega l'attivista "mi è stato chiesto più volte dalla Polizia Municipale di allontanarmi e che mi avrebbero denunciato". Visto all'ulteriore rifiuto sono giunti i carabinieri

Venerdì sera agitato nel consiglio comunale di Savignano sul Rubicone: l'assise è stata messa in tilt dalle riprese di Flavio Biancoli, simpatizzante del Movimento 5 Stelle, che a Savignano, come ormai avviene in molti Comuni d'Italia, si è presentato con una videocamera per filmare la seduta. In verità, si tratta di una problematica ormai passata, dal momento che molti Comuni hanno fatto la scelta di installare in Consiglio una webcam che manda in diretta i lavori dell'assise in streaming su internet.

Non è il caso di Savignano che, a pochi consigli al termine della legislatura, non si è trovato altro di meglio che sospendere la seduta. Racconta la questione lo stesso Biancoli, in un suo contenuto inserito su CesenaToday: “Mi sono recato presso il Comune per assistere al Consiglio Comunale munito di comunicazione scritta al Presidente del Consiglio Comunale riguardante il diritto di effettuare riprese audio / video”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, all'accensione della telecamera, spiega l'attivista “mi è stato chiesto più volte dalla Polizia Municipale di allontanarmi e che mi avrebbero denunciato”. Visto all'ulteriore rifiuto sono giunti i carabinieri che “dopo che mi hanno identificato, hanno fatto le loro verifiche e mi hanno detto che non stavo commettendo nessun reato e che quindi potevo ritornare a riprendere il Consiglio Comunale”. Tuttavia, al momento in cui si è potuto ripartire, il Consiglio ha votato la sospensione della seduta: insomma, se non si può mandare via la telecamera se ne va via tutto il Consiglio. La questione, essendoci del materiale filmato, è diventato anche un video su Youtube.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento