menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vicini ai 18 pescatori sequestrati in Libia", 12 bandiere per esprimere solidarietà

"Vogliamo porre l'attenzione su una vicenda drammatica che, dopo oltre 100 giorni di sequestro, pare ancora lontana da una positiva conclusione"

La Fondazione Romagna Solidale è vicina ai 18 pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia ed alle loro famiglie.

Martedì mattina il Presidente Arturo Alberti ed il socio Rocco De Lucia hanno consegnato al sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli 12 bandiere per esprimere solidarietà ai pescatori.

"Sarà premura del sindaco Gozzoli consegnarle ai 12 comuni aventi marineria in Emilia Romagna". Vicinanza e solidarietà sono state espresse anche dal consigliere della Cooperativa Pescatori di Cesenatico Ivan Bazzarri, che ha issato la bandiera sulla propria imbarcazione.

"Questa iniziativa della Fondazione Romagna Solidale, che tramite la Diocesi di Mazara del Vallo e grazie all'intervento del Vescovo di Cesena-Sarsina Regattieri, ha fatto inoltre pervenire un sostegno economico alle famiglie dei pescatori, vuole porre l'attenzione su una vicenda drammatica che, dopo oltre 100 giorni di sequestro, pare ancora lontana da una positiva conclusione. Ci auguriamo che tutti i 18 pescatori sequestrati possano rientrare prontamente in Italia e festeggiare il Natale con i propri cari, fino ad allora non cesseremo di esprimere vicinanza alle loro famiglie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento