Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Via vai sospetto, scattano le indagini: i Carabinieri scoprono la "casa della maria"

. L'epilogo è avvenuto lunedì scorso con l'arresto dello spacciatore al termine di una perquisizione

Non è passato indifferente un insolito via via di persone nei pressi dell'abitazione di un trentaseienne di Gatteo. E così i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Cesenatico hanno avviato i dovuti accertamenti, scoprendo che era in atto un'attività di spaccio. L'epilogo è avvenuto lunedì scorso con l'arresto dell'uomo al termine di una perquisizione. Nel garage ed in una stanza dell'appartamento sono stati scoperti quasi sette chili di marijuana posta ad essicare, 0,1 grammi di eroina, un bilancino di precisione e l'occorrente per il confezionamento della “roba”. 

La marijuana era stata posizionata su dei fili “volanti” fissati da un muro all’altro dei locali. Alla luce di quanto accertato, il 36enne è stato arrestato in flagranza di reato. Il giudice Massimo De Paoli (pubblico ministero di turno Fabio Magnolo) ha convalidato l'arresto, sottoponendo l'indagato agli arresti domiciliari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via vai sospetto, scattano le indagini: i Carabinieri scoprono la "casa della maria"

CesenaToday è in caricamento