Via Cesare Battisti, cantiere infinito. "Materiali inadeguati"

Via Cesare Battisti, un cantiere senza fine. Ormai per residenti e passanti è una costante la presenza di un cantiere in una delle vie più discusse e criticate della città

Via Cesare Battisti, un cantiere senza fine. Ormai per residenti e passanti è una costante la presenza di un cantiere in una delle vie più ‘discusse’ della città. “Anche oggi – dice Stefano Angeli, del Partito Liberale cesenate - si sono ritrovati con degli operai al lavoro , come quasi di continuo accade da circa quattro anni a questa parte, ovvero da quando s’è realizzata la nuova pavimentazione. Stavolta si esegue un intervento per rendere meno sdrucciolevole e pericolosa la solita pietra “Piasentina” nella zona dell’incrocio con via Rosselli”.

Angeli, da tempo critico sulla pavimentazione di via Battisti, continua: “Questo ennesimo intervento conferma l’inadeguatezza dei materiali usati per il progetto, per buona parte già sostituiti con asfalto, e l’ulteriore aggravio di costi di manutenzione straordinaria di un’opera pubblica davvero mal riuscita. Questi lavori poi risollevano i soliti dubbi riguardo al risarcimento danni che il comune avrebbe richiesto a progettisti ed impresa esecutrice, una trattativa segreta che procede da oltre un anno senza che se ne sappia nulla”.

“L’anno scorso il sindaco Paolo Lucchi, in occasione del totale rifacimento del primo lotto, dichiarò solennemente che stavolta non avrebbero pagato i cittadini ed i responsabili sarebbero stati chiamati a rifondere i danni dal comune stesso. Da allora di questi danni, della loro entità, dei tempi di recupero e di chi esattamente li debba rifondere ed in che misura non s’è saputo più nulla. Noi crediamo che i cittadini abbiano diritto di sapere e che il sindaco sia tenuto a mantenere le sue promesse di trasparenza in materia fin’ora disattese”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento