menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Priorità via Calcinaro, il sindaco: "Serve un ripristino urgente"

“La via Calcinaro - contina Lucchi - non solo è parte decisiva per la viabilità della nostra città, ma assume una rilevante valenza sovra-comunale, che interessa tutta l’area a nord di Cesena"

Il sindaco di Cesena Paolo Lucchi riporta all’attenzione della Provincia i problemi di via Calcinaro. E lo fa all’indomani dell’atto con il quale il presidente della Provincia Davide Drei ha assegnato al consigliere Davide Ceccaroni la delega alla viabilità e mobilità del comprensorio cesenate. Proprio a quest’ultimo si è immediatamente rivolto il sindaco Lucchi, con una lettera in cui, oltre a esprimere le proprie congratulazioni per il nuovo ruolo assegnato al consigliere, sollecita l’avvio di un percorso di confronto fra la Provincia e Palazzo Albornoz sulle priorità che interessano il territorio comunale. "Del resto - come ricorda il sindaco - l’esito del referendum del 4 dicembre ha confermato le Provincie quali enti intermedi al servizio degli interessi dei Comuni e dei cittadini; è quindi indispensabile riannodare il dialogo e la collaborazione fra istituzioni, specialmente per temi che toccano da vicino la vita dei cittadini come, per l’appunto, la manutenzione viaria. In cima alla lista delle priorità sottoposte all’attenzione di Ceccaroni c’è la situazione problematica della via Calcinaro, importantissima arteria stradale cittadina, da oltre un anno priva di manutenzione, come attestano le sempre più frequenti segnalazioni da parte dei cesenati".

“La via Calcinaro - contina Lucchi - non solo è parte decisiva per la viabilità della nostra città, ma assume una rilevante valenza sovra-comunale, che interessa tutta l’area a nord di Cesena. È necessario, quindi, un urgente intervento di ripristino, così come mi è richiesto praticamente ogni giorno dai tanti cesenati che mi interpellano di persona o tramite mail, per lamentare una situazione non solo disagevole, ma anche di pericolo, alla quale non sono disponibili (giustamente, a mio parere) ad adattarsi. Ho chiesto pertanto a Davide Ceccaroni di organizzare quanto prima un incontro, al quale parteciperò accompagnato dall’Assessore comunale alla Mobilità Maura Miserocchi, per valutare la situazione sia della via Calcinaro e delle altre strade provinciali, per le quali quotidianamente ci giungono segnalazioni”.

A stretto giro di posta è arrivata la risposta di Ceccaroni che, nella sua nota, conferma di aver già iniziato a valutare le varie situazioni insieme alla struttura tecnica della Provincia. “Ho manifestato la mia disponibilità immediata al sindaco Lucchi - sottolinea il consigliere delegato Ceccaroni - perché sono pienamente consapevole di quanto sia sentito dai cittadini il tema della qualità delle nostre strade. Non a caso, quasi contemporaneamente, sto ricevendo analoghe sollecitazioni da parte di altri Sindaci del comprensorio cesenate, i quali manifestano le varie criticità presenti sul territorio. Nei prossimi giorni, non appena terminata la disamina insieme ai tecnici della Provincia, calendarizzerò gli incontri con il sindaco Lucchi e con gli altri Sindaci che me lo richiederanno, al fine di stilare un elenco di priorità cui tentare di far fronte. La situazione finanziaria della nostra Provincia non è certo florida: proprio per questo sarà necessario condividere quali interventi siano più urgenti, auspicando intanto provvedimenti del Governo che mettano le Provincie nelle condizioni di tornare a dare risposte ai cittadini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento