Vetri infranti e furti sulle auto, inseguimento della Polizia in zona stazione

I poliziotti stavano effettuando servizi per prevenire e reprimere il fenomeno dei furti, in particolare quello a bordo delle autovetture, di cui c'è stata un'ondata di recente

Parapiglia nel quartiere Vigne, nella mattinata di venerdì dove sono state viste convergere diverse auto della polizia, in ausilio a personale in borghese del Commissariato. I poliziotti stavano effettuando servizi per prevenire e reprimere il fenomeno dei furti, in particolare quello a bordo delle autovetture, di cui c'è stata un'ondata di recente, con una ventina di casi denunciati nel giro di pochi giorni. L'ipotesi degli investigatori è che si tratti di uno o comunque pochi ladri seriali che spaccano i vetri in più punti della città, anche con più colpi alla volta data l'esiguità del bottino.

Intorno alle 12 nel parcheggio delle Vigne retrostante la stazione i poliziotti avrebbero individuato un gruppetto di giovani intenti ad armeggiare intorno a delle vetture. Subito è scattato l'inseguimento, davanti a diversi passanti presenti in quel momento. Il gruppo si è sparpagliato, ma uno di loro è stato rincorso a piedi per le vie del quartiere ed infine agguantato e portato in Commissariato. Negli uffici della Polizia sono stati avviati gli accertamenti per la ricostruzione delle eventuali responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • La piaga degli "Hikikomori", a Cesena sono più di 100: "Qui terreno fertile, ecco i segnali"

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

  • Una stanza in più: come costruire una veranda

  • Si continua a cercare l'anziano scomparso, scandagliato anche il Savio

Torna su
CesenaToday è in caricamento