Cronaca

Sesta edizione per la Fiera delle "imprese simulate" al Versari-Macrelli

Sabato dalle 15 alle 18 la fiera sarà aperta al pubblico, in occasione dell’open day: docenti e alunni dell’Istituto saranno a disposizione del pubblico per fornire informazioni sui vari indirizzi dell’Istituto

La Fiera delle “imprese simulate” organizzata dall’Istituto professionale “Versari-Macrelli” taglia il traguardo della sesta edizione. Venerdì, alle ore 8.30, si è tenuta l’inaugurazione ufficiale, alla presenza delle autorità locali tra cui Simona Benedetti, assessore ai servizi per le persone del Comune di Cesena. Inserita nel percorso di alternanza scuola-lavoro, la fiera è un’occasione per sperimentare la metodologia didattica “Learnig by doing”, che rappresenta per gli studenti un’opportunità di apprendimento in un contesto operativo e organizzativo del tutto simile a quello aziendale. 

La fiera proseguirà anche sabato. Alle ore 12 il sindaco di Cesena Paolo Lucchi premierà gli alunni per il miglior allestimento, la maggior cortesia e professionalità e il miglior catalogo; dopo di che, il sindaco consegnerà la Wellness Ball Technogym allo studente vincitore della sfida “Giovani in cammino”, un progetto legato al wellness e alla valorizzazione del territorio, e gli attestati di partecipazione al progetto “Turismo sportivo Romagna”, riconosciuto dalla Wellness Foudation. Dalle 15 alle 18 la fiera sarà aperta al pubblico, in occasione dell’open day: docenti e alunni dell’Istituto saranno a disposizione del pubblico per fornire informazioni sui vari indirizzi dell’Istituto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesta edizione per la Fiera delle "imprese simulate" al Versari-Macrelli

CesenaToday è in caricamento