Vendeva calzini abusivamente in zona ospedale: non doveva trovarsi a Cesena

I controlli a parcheggiatori abusivi e venditori abusivi proseguiranno nei prossimi mesi con servizi mirati

Un venditore abusivo è stato denunciato dalla Polizia Municipale di Cesena, che lo ha sorpreso in azione nel parcheggio di piazzale Giommi, nei pressi dell'ospedale. L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi, nel corso di un intervento in borghese condotto dal personale della Municipale nella zona del Bufalini, dove era stata segnalata la presenza sia di venditori abusivi che di parcheggiatori abusivi. All’arrivo degli agenti il venditore, fino a quel momento intento ad offrire calzini ai passanti, ha tentato di allontanarsi in tutta fretta, riponendo la mercanzia in un borsone, ma è stato fermato ed identificato.

L’uomo è risultato essere un trentacinquenne napoletano, completamente privo di licenza di vendita. Per questo è stato accompagnato negli uffici della Polizia Municipale per la compilazione del verbale per la violazione al regolamento regionale sul commercio e il contestuale sequestro della merce. In seguito ad ulteriori controlli è emerso che il campano era già stato denunciato dal locale Commissariato per la violazione al foglio di via dal Comune di Cesena emesso dal Questore di Forlì-Cesena. Così per lui è scattata una nuova denuncia a piede libero per l’inosservanza del foglio di via. I controlli a parcheggiatori abusivi e venditori abusivi proseguiranno nei prossimi mesi con servizi mirati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento