Vendeva online borse contraffatte o inesistenti: truffatrice denunciata

Secondo i Carabinieri, la donna era una truffatrice "esperta": avrebbe infatti creato e cancellato diversi profili, utilizzando ogni volta un diverso nome di fantasia

Metteva in vendita online borse da donne contraffatte o addirittura inesistenti, per poi spariva nel nulla. E' stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Cesena una donna di 54 anni di Torre Annunziata (Napoli). La truffatrice creava profili online utilizzando diversi pseudonimi, mettendo in vendita borse da donna di marca a basso prezzo, contraffatte o addirittura inesistenti. Una donna di Cesena è caduta nell'inganno e ha tentato l'acquisto, facendo un bonifico alla 54enne che ha subito cancellato il profilo dal sito di compravendita. Secondo i Carabinieri, la donna era una truffatrice "esperta": avrebbe infatti creato e cancellato diversi profili, utilizzando ogni volta un diverso nome di fantasia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento