"Caccia al pericolo con Vanda Panda": scoprire il mondo con sicurezza

Il libro, stampato in 500 copie, è lo strumento didattico del progetto “Primi passi in sicurezza” rivolto alle scuole dell'Infanzia, ideato dal Gruppo di Protezione Civile Comunale e progettato e diretto dalla Responsabile del Settore Sociale del gruppo, Mariacristina Trotta

Un libro dedicato ai bambini, per accompagnarli in sicurezza alla scoperta del mondo che li circonda. E' un regalo del gruppo della Protezione Civile Comunale di Savignano sul Rubicone che, in collaborazione con il Comune di Savignano sul Rubicone, ha dato alle stampe il volume “Caccia al pericolo con Vanda Panda”, un allegro manuale per imparare giocando a riconoscere i rischi in casa e fuori casa e a scoprire le regole della sicurezza insieme a mamma e papà.

La pubblicazione, uscita per PrimaPagina Editore, a cura delle Protezioni Civili comunali di Savignano sul Rubicone e di Cesena, è destinata a tutti i bambini delle scuole dell'Infanzia di Savignano sul Rubicone e sarà utilizzato in classe come strumento didattico a partire dal prossimo mese di marzo.

Il libro, stampato in 500 copie, è lo strumento didattico del progetto “Primi passi in sicurezza” rivolto alle scuole dell'Infanzia, ideato dal Gruppo di Protezione Civile Comunale e progettato e diretto dalla Responsabile del Settore Sociale del gruppo, Mariacristina Trotta. Il progetto è stato prontamente accolto dall'Istituto Comprensivo di Savignano sul Rubicone al quale oggi è stato simbolicamente consegnato – nella persona del Dirigente prof. Carmelo Sergi – il primo libro, nel corso della presentazione avvenuta nella Sala Galeffi presso la residenza municipale.

Nell'occasione Sergi ha sottolineato il grande valore dell'operato del volontariato e ricordato la necessità di vedere “il buono” presente nelle Istituzioni, a partire dalla scuola. Gli ha fatto eco il sindaco Elena Battistini che ha ringraziato la Protezione Civile Comunale e ha ricordato il grande valore dell'operato della Protezione Civile nell'informare la cittadinanza e renderla consapevole sui temi civici, affinché la comunità sia preparata a rispondere prontamente nei casi di bisogno.

Un caldo plauso al volontariato è giunto anche da parte dell'assessore alla Protezione Civile Nazzareno Mainardi che ha contribuito personalmente alla nascita del gruppo comunale di Savignano e saluta con favore - dopo la conclusione dei lavori della nuova sede attrezzata ed operativa - l'avvio della fase di formazione e informazione dei cittadini a partire dalla scuola. Anche le considerazioni del sindaco di Cesena Paolo Lucchi hanno riguardato il ruolo fondamentale del volontariato, con particolare riferimento al corposo lavoro di prevenzione e intervento compiuto in occasione delle eccezionali precipitazioni nevose dell'inverno 2012.

Il sindaco Lucchi ha partecipato alla presentazione del volume, nato da una collaborazione dei gruppi di Protezione Civile di Cesena e di Savignano sul Rubicone. Questo, nel Comune di Savignano sul Rubicone, rappresenta il primo di una serie di strumenti che saranno prodotti anche per la scuola primaria.

In coincidenza dell'inizio del lavoro didattico sarà consegnata una copia del libro a ciascun bambino frequentante la scuola dell'Infanzia a Savignano sul Rubicone, come ha spiegato Donato D'Onofrio Vice Coordinatore della Protezione civile savignanese che ha detto “incentivare la creazione di una moderna coscienza di protezione civile nei futuri cittadini è uno degli obiettivi principali che la Protezione Civile di propone. E' importante che i concetti di sicurezza e prevenzione siano parte del bagaglio culturale di ogni cittadino, a partire dall'infanzia. Da questo punto di vista la collaborazione con la scuola è fondamentale e l'evento di oggi rappresenta un passo in questa direzione”. Ha partecipato alla presentazione anche il Coordinatore della Protezione Civile Claudio Tosi Brandi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il volume è stato scritto da Cristina Ceccarelli, istruttore tecnico direttivo della Protezione Civile di Cesena, Patrizia Matassoni, medico 118 Cesena, prof. Massimo Monti, insegnante di psicologia dell'emergenza presso l'Università di Bologna ed infermiere del 118 e Daria Rinnovi, medico 118 di Cesena e consiste in oltre una trentina di pagine ricche si consigli e indicazioni sul tema della sicurezza, corredate di illustrazioni a cura di Laura Monti e Maddalena Vassura e alcuni testi di Sonia Biondi e Francesca Fiuzzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento