rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Vaccini, dai "vulnerabili" agli operatori sanitari, nel Cesenate somministrate quasi 5mila terze dosi

Come procede la campagna di vaccinazione anti-covid per la terza dose? A mercoledì sono state somministrate in Romagna 24.889 dosi

Come procede la campagna di vaccinazione anti-covid per la terza dose? A mercoledì sono state somministrate in Romagna 24.889 dosi, con il primato per l'ambito ravennate che tocca 11.027 dosi inoculate. Seguono il Riminese con 5.080, il Cesenate con 4.797 e il Forlivese con 3.985. Ad essere vaccinati soggetti immunodepressi e trapiantati (i cosiddetti "vulnerabili"), ospiti e e operatori delle case di riposo e residenze per anziani, over 80 e operatori sanitari. Insomma, tutti coloro che avevano completato il ciclo vaccinale tra gennaio e febbraio.

Preoccupa la sub-variante: "Guardate Russia e Romania"

Nel frattempo sono partite le prenotazioni della terza dose di vaccino per gli over 60 e le persone fragili. I cittadini di età compresa tra i 60 e i 79 anni possono prenotare direttamente la terza dose di vaccino anti-Covid, mentre le persone di età inferiore con elevata fragilità, motivata da patologie concomitanti o preesistenti, stanno ricevendo un sms dall’Ausl della Romagna che li invita a prenotare l’appuntamento. La somministrazione dovrà comunque sempre avvenire dopo almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione.

Come prenotare

La prenotazione può essere effettuata attraverso i consueti canali: agli sportelli Cup dell’Ausl (Centri Unici Prenotazione) presenti su tutto il territorio romagnolo; nelle farmacie tramite il servizio Farmacup, telefonando al Cuptel al numero 800002255. Online attraverso il Fascicolo Elettronico; l’App ER Salute; il CupWeb (www.cupweb.it). Proseguono nel frattempo le somministrazioni della terza dose con le vaccinazioni agli ultra 80enni, ai trapiantati e immunocompromessi che possono continuare a prenotarsi con i consueti canali. Il personale delle strutture sanitarie per anziani e gli esercenti le professioni sanitarie possono accedere ai centri Vaccinali Hub provinciali senza prenotazione. Prosegue inoltre la vaccinazione nelle strutture residenziali per anziani ad opera degli operatori di Ausl Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, dai "vulnerabili" agli operatori sanitari, nel Cesenate somministrate quasi 5mila terze dosi

CesenaToday è in caricamento