Va in scena il derby teatrale Cesena contro Ravenna

A esibirsi, per Cesena, sarà la compagnia teatrale Imprò "FromScratch Theater" che significa letteralmente partire dall'inizio, da zero

Genialità e divertimento. E' questo a cui si assisterà domenica 19 luglio al chiostro San Francesco (dalle 21.30) durante l'incontro Cesena contro Ravenna. Partita di calcio? No, teatro. Più precisamente si tratta di improvvisazione teatrale. Un inventare storie a partire da una parola suggerita dal pubblico. Altro che stories di Instagram, qui dietro allo spettacolo che gli attori inventano secondo per secondo, restando legati ai molti vincoli imposti sia dal giudice che dalle risorse a disposizione (tema, numero e genere di attori sul palco, battute, tempo...), ci sono grande professionalità e tanta creatività. Ma anche ore e ore di prove e di esercizio. Un po' come fa uno chef per rendere un piatto eccellente: usa gli stessi ingredienti ma ogni volta affina qualcosa, amalgama meglio il tutto, fa seguire un ingrediente all'altro in un ordine diverso. Insomma è la magia dell'arte.

A esibirsi, per Cesena, sarà la compagnia teatrale Imprò "FromScratch Theater" (che significa letteralmente partire dall'inizio, da zero) con una squadra composta da Stefano Campagnolo (il capitano) e tre donne: Sara Bandini, Laura Fortuna, Valeria Veneroso. "Abbiamo già incontrato Ravenna - spiega Stefano - e saremo più agguerriti che mai. Alcune sfide le faremo insieme, altre ogni squadra si esibirà da sola. A pilotare la sfida sarà un giudice che deciderà i vincoli da rispettare durante le improvvisazioni. Mentre spetterà al pubblico, dotato di cartelli, il voto finale".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il biglietto di ingresso è a donazione libera ma servirà a una causa molto nobile e importante per tutta la città di Cesena, ovvero la ristrutturazione del teatro Jolly. "Ormai ci siamo - spiega Stefano - vediamo il progetto prendere forma piano piano e se tutto va come speriamo forse a gennaio del 2021 il teatro sarà operativo e i cesenati potranno usufruirne nuovamente". Il 25 luglio si replicherà la divertentissima sfida, sempre al Chiostro di San Francesco, e sempre a sostegno del teatro. Cesena incontrerà Ancona. Importante, quindi, più che mai partecipare sia per sostenere la propria città che per contribuire a riportare in vita un luogo storico di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento