Ustionato nel rogo della poltrona elettrica, anziano in prognosi riservata

Le fiamme sarebbero scaturite da una poltrona elettrica e l'uomo, malfermo, è stato attinto dal fuoco in diverse parti del corpo

Foto di repertoprio

Ha passato la notte ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena e la sua prognosi  resta ancora riservata, nel reparto dei Grandi Ustionati. Ustioni che un anziano, 91 anni, si è procurato in un rogo che si è sviluppato all'interno di un'abitazione di Ponte Ospedaletto, nel comune di Longiano, giovedì sera intorno alle 19. Secondo le prime informazioni le fiamme sarebbero scaturite da una poltrona elettrica e l'uomo, malfermo, è stato attinto dal fuoco in diverse parti del corpo in modo grave. L'anziano è stato quindi soccorso dai vigili del fuoco e dal personale del 118. Quest'ultimo, con un'ambulanza, hanno portato la vittima con un codice di massima gravità all'ospedale di Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento