"Uno Sportello d'ascolto per chi vive momenti di disagio", l'iniziativa della Cgil cesenate

Lo scopo dello Sportello è "aiutare le persone a trovare risposte, le proprie risorse per affrontare le difficoltà, i momenti di passaggio, le fragilità"

Da sabato aprirà i battenti uno Sportello d'ascolto promosso dalla Cgil cesenate, sindacato pensionati e coordinamento del Centro donne, per aiutare le persone che vivono momenti di disagio e difficoltà che possono essere legati a varie cause.

Lo sportello, nella sede della Camera del lavoro in via Tito Maccio Plauto, sarà aperto il lunedì e il giovedì dalle 16 alle 18,30. A gestirlo la professional counsellor Piera Casacci.

Con quali scopi?  Lo spiega Arturo Zani  segretario generale Spi Cgil  Cesena: "Il sindacato è prima di tutto contrattazione, difesa dei lavoratori, promozione dei diritti, individuali e collettivi, ma è anche ascolto della propria gente oggi più che mai è sempre più importante ascoltare, lo vediamo nella nostra attività quotidiana. In questa epoca ci possiamo connettere con il mondo intero, con tutti, ma siamo più soli e più fragili. In certi momenti della vita, ci si può trovare spaesati e con il bisogno di essere ascoltati, compresi, aiutati".

Lo scopo dello Sportello è "aiutare le persone a trovare risposte, le proprie risorse per affrontare le difficoltà, i momenti di passaggio, le fragilità, particolari eventi che si possono presentare. Si pensi a separazioni, pensionamenti, perdita del lavoro, difficoltà a dare risposte alla propria famiglia (in particolare ai figli), difficoltà nel lavoro". 

Lo Sportello di Ascolto è promosso in primo luogo dal Coordinamento Donne dello SPI e della Cgil di Cesena, inseme allo SPI e alla CdLT  E’ aperto a tutti: anziani e giovani, uomini e donne, lavoratori e disoccupati, pensionati e studenti, italiani e stranieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il servizio è gratuito - sottolinea Zani - è uno spazio protetto e riservato dentro la sede della Cgil di Cesena, e si avvale di una professionista, una counselor certificata e di elevata professionalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento