Una "wikigita" a Longiano, il Comune aderisce all’iniziativa fotografica

Obiettivo del concorso è valorizzare attraverso internet i patrimoni artistici e culturali locali che appartengono all’umanità

Anche per questo difficile 2020 Longiano aderisce all’iniziativa “Wiki Loves Monuments”: lanciato e promosso da Wikipedia, l’evento coinvolge oltre 40 Paesi dai cinque continenti. Obiettivo del concorso è valorizzare attraverso internet i patrimoni artistici e culturali locali che appartengono all’umanità, essendo stati appunto “liberati” dai diritti di immagine dai Comuni aderenti. Fotoamatori esperti o appassionati di fotografia alle prime armi possono così partecipare al concorso “Wiki Loves Monuments” condividendo entro la fine di settembre su Wikimedia Commons, il grande database multimediale connesso a Wikipedia, i loro scatti (non necessariamente recenti), con licenza libera, dei monumenti indicati sul portale di WLM. Una giuria di esperti istituita da Wikipedia Italia giudicherà poi le fotografie più belle e assegnerà riconoscimenti agli autori delle foto.

Nell’ambito di questa iniziativa, il Comune di Longiano ha organizzato una “Wikigita” nel pomeriggio di domenica 20 settembre, per accompagnare i partecipanti al concorso nel Centro storico della città. Il piccolo “tour” toccherà edifici e monumenti “liberati”: il Teatro Petrella, la Chiesa della Madonna delle Lacrime, sede del Museo Italiano della Ghisa, la Chiesa della Madonna di Loreto, il Castello Malatestiano. Come bonus, sono previste anche sortite all'interno dei monumenti indicati e la visita facoltativa alle collezioni della Fondazione Tito Balestra Onlus, all’interno del Castello Malatestiano. Il Comune di Longiano ha deciso di dedicare a Domenico Neri, da poco scomparso, la Wikigita di quest’anno. E per ricordare la sua figura così importante per l’arte, la cultura, l’imprenditoria di Longiano e non solo, si è deciso di includere nel giro, oltre il Museo della Ghisa, anche la Galleria delle Maschere della Commedia dell’Arte, che ha sede nell’ex-convento di San Girolamo e che presenta i bronzi opera dell’artista.

Il ritrovo è alle ore 15.00 davanti al Teatro Petrella. Per partecipare, è sufficiente inviare una mail a iat@comune.longiano.fc.it specificando nome, numero di partecipanti e numero di telefono di riferimento, o chiamare l’Ufficio Turistico UIT Longiano al tel. 0547 665484 entro domenica 20 settembre alle ore 12.00 (orari ufficio: dal mercoledì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00). La partecipazione è limitata a 15 partecipanti. È necessario portare con sé la mascherina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

  • Positiva un'altra studentessa, scattano i tamponi per compagni e professori

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento