Una folla di cesenati per l'inaugurazione del Caffè Babbi

Dal 1952 lo storico locale è stato uno dei punti di ritrovo di Cesena, per il taglio del nastro una vera e propria festa cittadina

Una vera e propria festa cittadina per il taglio del nastro del Caffè Babbi che, a Cesena, rappresenta fin dal 1952 uno degli storici punti di ritrovo della città. L'inaugurazione è avvenuta a settimane di distanza dall'apertura ufficiale per dare possibilità alla macchina operativa di entrare in funzione a pieno regime e calibrarsi sulla clientela per non deludere le aspettative. Una folla, fin dal pomeriggio, non ha voluto perdersi l'appuntamento che vede anche un più ampio progetto: secondo la volontà precisa di Babbi, quello di inserire nel mondo del lavoro anche "ragazzi e ragazze giovani" insieme a qualche collaboratore esperto, guidati da un grande professionista cesenate del settore: Fabio Bolognesi, in arte "Bucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento