rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

"Una donazione sotto l’albero", a Natale Avis raddoppia il suo impegno: aperture straordinarie

Il 16 e il 17 dicembre aperture straordinarie al centro di raccolta di case Missiroli e al Bufalini per garantire il fabbisogno di sangue durante le festività e reclutare nuovi donatori

“Una donazione sotto l’albero” è il titolo della campagna che Avis Cesena lancia nel mese di dicembre. Obiettivo: sostenere la raccolta del sangue, in modo da garantirne il fabbisogno anche nel periodo natalizio e, al tempo stesso, reclutare nuovi donatori.

A questo scopo sono state messe in calendario due giornate extra di raccolta, che si terranno il 16 e il 17 dicembre, con orario continuato dalle 7,15 alle 16,15, nella nuova sede Avis di Case Missiroli; inoltre, nel pomeriggio del 16 dicembre (dalle 16,30 alle 18,30) è prevista un’apertura straordinaria anche del Punto Raccolta dell’Ospedale Bufalini.

L’invito di approfittare di questi appuntamenti speciali è rivolto sia a chi è già donatore (che potrà effettuare così l’abituale prelievo) sia agli aspiranti donatori (che potranno intraprendere il percorso per diventarlo). Per farlo è indispensabile prenotarsi telefonando alla segreteria di Avis Cesena che risponde allo 0547 – 613193.

“Il motivo che ci ha portato a intraprendere questa iniziativa è duplice – spiega il presidente di Avis Cesena Gualtiero Giunchi -. Da un lato dobbiamo tener conto che, in concomitanza con le festività, in questo mese di dicembre salteranno tre giornate di raccolta, mentre la necessità di trasfusioni non diminuisce neppure a Natale. Al tempo stesso, vogliamo anche dare nuovo impulso alla ricerca di nuovi donatori. Far crescere la schiera delle persone che contribuiscono alla raccolta è fondamentale per poter continuare nel nostro impegno: quest’anno, grazie ai nostri 4328 donatori (fra cui 531 nuovi ingressi), siamo stati in grado di raccogliere 14.300 sacche fra sangue e plasma, e questo ci ha permesso di assicurare al territorio l’autosufficienza, almeno per quanto riguarda il sangue intero”.  

L’apertura straordinaria del 16 e del 17 dicembre sarà accompagnata da campagna di comunicazione sia off che on line: previste inserzioni, spot radiofonici, post sui social, video sul canale YouTube di Avis Cesena.

“Ci auguriamo – sottolinea il presidente Giunchi - che, vedendo i nostri messaggi, molti decidano di festeggiare il prossimo Natale con un dono speciale, quello del sangue. Li aspettiamo a braccia aperte”.

L’impegno straordinario per la raccolta di dicembre tocca anche altri territori del comprensorio: sono stati messi in calendario altri appuntamenti aggiuntivi al Bufalini, e alcune giornate di donazione extra sia nella Valle del Savio che a Cesenatico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una donazione sotto l’albero", a Natale Avis raddoppia il suo impegno: aperture straordinarie

CesenaToday è in caricamento