Una corsa per i malati di Alzheimer, oltre 250 alla prima notturna solidale

Raccolti oltre 1.200 euro che andranno a sostenere le attività di assistenza dell’Associazione Amici di Casa Insieme

Si è svolta giovedì sera la 1° edizione della Notturna Delle Miniere di Boratella, una ciclo/podistica  non competitiva lungo il percorso delle miniere di zolfo di Mercato Saraceno, con 2 percorsi alternativi di 5 e 10 km.

Le pioggie dei giorni scorsi hanno costretto gli organizzatori, l’ASD Maratona Alzheimer, a modificare il percorso più lungo, che prevedeva una parte di sterrato risultata impraticabile a causa del fango. Ma questo non ha fermato i partecipanti che nonostante il tempo incerto sono stati 250 e attraverso l’iscrizione hanno permesso di raccogliere oltre 1.200 euro che andranno a sostenere le attività di assistenza dell’Associazione Amici di Casa Insieme che si impegna nel territorio per garantire un supporto agli anziani in difficoltà con Alzheimer o demenza e alle loro famiglie attraverso i Caffè Alzheimer (a Mercato Saraceno e a San Piero in Bagno), i Convivium (a Sarsina e Cesena), i Laboratori RiattivaMente.

Il percorso ha comunque permesso inizialmente di assaporare panorami eccezionali con i colori del tramonto e in un secondo momento di vedere le strade illuminate dai partecipanti e dalle prime lucciole che brillano nelle colline.

Visto il successo di questa prima edizione, si rimanda al prossimo anno il passaggio lungo la via delle miniere di zolfo, nel punto esatto dove sorgevano le stesse che formavano il giacimento più ricco scoperto in Romagna esteso a sinistra e a destra del torrente Boratella nei Comuni di Mercato Saraceno e Sogliano, così come ha illustrato ai partecipanti l’Associazione Miniere di Romagna, presente alla partenza.
L’evento è all’interno del calendario della Wellness Week, la settimana che promuove il benessere e i sani stili di vita, ideata da Wellness Foundation e Wellness Valley.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Alza il gomito davanti agli agenti, poi si mette alla guida ubriaco: 'stangato' 50enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento