Una caldaia in rame del 700 in parrocchia: "Serviva a scaldare le minestre per i poveri"

Don Daniele Bosi, parroco di Villachiaviche: "Raccogliendo ciò che interessa alle nostre chiese mi sono imbattuto in questo oggetto particolare e molto raro"

Una caldaia in rame sbalzato, del 1700. E' il prezioso oggetto custodito nella parocchia di Cigno, come racconta il parroco di Villachiaviche don Daniele Bosi. "Raccogliendo ciò che interessa alle nostre chiese mi sono imbattuto in questo oggetto particolare, molto raro ed infrequente", racconta don Daniele.

La caldaia, illustra il sacerdote, "è fatta a vaso circolare a sezione espansa con ampia scollatura. Due manici opposti partono dal basso dalla massima espansione e si legano in alto all’orlo. Misura cm 41 x 48. In buono stato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' interessante perchè tradizionalmente serviva per le minestre dei poveri della comunità - continua don Daniele -. E per questo non si conservava in chiesa ma le famiglie, nei secoli, l'hanno sempre custodito nelle case, come appartenente alle famiglie della comunità. E la comunità preparava a turno la minestra per i poveri di Cigno. Non di valore economico, ma storico - tradizionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento