rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Una bella iniziativa: Ior e acconciatrici donano parrucche alle malate di tumore

E' entrato nel vivo il Progetto Margherita, rivolto a tutte le donne malate di tumore in terapia, promosso anche nel territorio di Cesena dallo Ior, l'istituto oncologico romagnolo, con la collaborazione delle parrucchiere associate a Confartigianato.

Lo Ior offre gratuitamente parrucche avvalendosi dell'apporto volontario delle acconciatrici. "Le parrucchiere - spiegano le referenti del progetto per Confartigianato Alessandra Fabbri e Cristiana Suzzi - hanno dato la loro disponibilità a collaborare al progetto prestando la loro professionalità e la loro partecipazione umana, per essere vicine alle pazienti in trattamento oncologico, nella fase delicata della perdita dei capelli. progetto prevede un incontro settimanale con una parrucchiera professionista volontaria, affiancate da una  psicologa in cui la paziente sceglierà la parrucca offerta dallo Ior. Le signore scelgono una parrucca grazie al supporto di un parrucchiere volontario che mette a disposizione la propria professionalità e il proprio tempo e di un Volontario Ior che mette a proprio agio la paziente offrendo ascolto e accoglienza".

Il progetto si svolge su appuntamento presso la sede Ior di via Montalti 48. Lunedì scorso si è svolto il primo laboratorio con cinque pazienti, che hanno mostrato di apprezzare il servizio e la gentilezza prestati dalla parrucchiera presente, Monica Selussi. Il progetto prosegue con due incontri mensili fino a dicembre e non è escluso che si possa estendere nel territorio comprensoriale. Acconciatori e acconciatrici iscritti a Confartigianato Federimpresa Cesena che aderiscono al progetto sono: Enrico Chillon, Monica Balzani, Paola Cecchetti, Adele Paganelli, Monica Selussi, Mara Raboni, Cristina Guzzon, Sabrina Soldati, Marta Evangelisti, Sabrina Bartoletti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una bella iniziativa: Ior e acconciatrici donano parrucche alle malate di tumore

CesenaToday è in caricamento