Gambettola, progetto di riqualificazione per rendere la scuola più sicura

Un progetto che la giunta ha già approvato stanziando 370mila euro, una sorta di rimessa a nuovo dell’edificio che ospita circa un centinaio di bambini

Lunedì 11 alle 20.45 nella sala riunioni del centro culturale Fellini di Gambettola verrà presentato il progetto di riqualificazione e messa in sicurezza della scuola materna Collodi, elaborato dallo studio tecnico di Mauro Massari con sede a San Mauro Pascoli. “Dopo la riqualificazione di via Nenni - dichiara il sindaco Roberto Sanulli - lunedì prossimo è la volta di un altro intervento inserito nel piano investimenti 2017: la messa in sicurezza e la riqualificazione della scuola materna Collodi. Abbiamo deciso di intervenire sull’edificio scolastico più vecchio per migliorarne la sicurezza e l’efficientamento energetico; il progetto prevede anche la
sistemazione dell’area esterna per renderla più accogliente. Un progetto di massima che la giunta ha già approvato stanziando 370mila euro; una sorta di rimessa a nuovo dell’edificio che ospita circa un centinaio dei nostri bambini di età compresa fra i 3 e 5 anni”.

“Nell’assemblea di lunedì prossimo – continua il sindaco – illustreremo ai genitori dei bambini che frequentano la Collodi il progetto che abbiamo già sottoposto all’attenzione della direzione scolastica e di alcune insegnanti. Nell’occasione, valuteremo anche le ipotesi di ricollocazione provvisoria delle aule durante i lavori. Nelle prossime settimane verrà completato il progetto per la sua definitiva approvazione; successivamente verranno espletate le procedure di gara per individuare, prima della fine dell’anno, l’impresa che eseguirà i lavori. Con questo intervento continua l’impegno di quest'amministrazione per rendere più sicure e accoglienti le scuole del nostro paese. Dopo la scuola Collodi, con il prossimo piano triennale degli investimenti individueremo l’edificio scolastico sul quale intervenire già nel 2018”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento