rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Gambettola

Un progetto da 413mila euro, la palestra comunale di Gambettola candidata al bando 'Sport e Periferie'

“Questo bando rappresenta un’ottima opportunità per intercettare risorse fondamentali per la riqualificazione di una delle palestre più frequentate dalla nostra comunità" spiega il sindaco Maria Letizia Bisacchi

Il Comune di Gambettola ha candidato, con delibera di giunta n. 192 del 28.9.2022, un progetto di messa in sicurezza e riqualificazione della Palestra comunale della scuola media al Bando Sport e Periferie della presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento dello Sport. Il progetto, per un valore complessivo di 413mila euro, prevede l’efficientamento energetico del plesso comunale, l’impermeabilizzazione del tetto, la levigatura del pavimento di legno, sostituzione degli infissi e la realizzazione di una nuova parete per l’arrampicata sportiva.

“Questo bando rappresenta un’ottima opportunità per intercettare risorse fondamentali per la riqualificazione di una delle palestre più frequentate dalla nostra comunità - spiega il sindaco Maria Letizia Bisacchi - L’intervento ci consentirà da una parte di intervenire per la manutenzione e necessaria riqualificazione dell’immobile, dall’altro di dotare la palestra di ulteriori attrezzature per ampliare le discipline sportive e aumentare le opportunità di aggregazione grazie alla sport. In particolare la realizzazione di una parete di arrampicata sportiva ha l’obiettivo di ampliare l’offerta di attività sportive e occasioni quindi per i giovani gambettolesi”. 

La struttura della palestra, realizzata nel 1992, viene utilizzata dagli studenti della Scuola Media e da diverse associazioni sportive del territorio che permettono la pratica di numerose discipline sportive: dalla ginnastica acrobatica, alla pallavolo, pattinaggio artistico a rotelle fino alla ginnastica dolce per gli anziani. Inoltre è un luogo per attività inclusive in collaborazione con il CIP Comitato Paralitico Italiano col quale vengono organizzate attività di sport adattato, quali basket in carrozzina, sitting volley. 

“Il bando Sport e Periferie ha come obiettivo proprio quello di favorire interventi che promuovano l’aggregazione e l’inclusione grazie alla pratica dello Sport. - conclude il Sindaco - Il progetto ammonta a 413mila euro con un impegno da parte del Comune di Gambettola di 82mila euro. Ringrazio gli uffici che hanno lavorato alla progettazione e alla candidatura del progetto, che ci permette di proseguire nell’impegno alla riqualificazione dei nostri impianti, come già avvenuto con il finanziamento del Wellness Park che sorgerà nel centro sportivo di via Curiel”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto da 413mila euro, la palestra comunale di Gambettola candidata al bando 'Sport e Periferie'

CesenaToday è in caricamento