Un pranzo in compagnia per gli anziani in difficoltà, raccolti oltre 4mila euro

Grande successo per la raccolta fondi lanciata per regalare un momento di convivialità agli anziani con Alzheimer o altre fragilità

Lo scorso 8 gennaio si è conclusa la campagna di crowdfunding dell’Associazione Amici di Casa Insieme a favore del progetto Convivium di Cesena.

Tutto è cominciato con la proposta venuta dal Credito Cooperativo Romagnolo di partecipazione al suo progetto “Coltiviamo buone idee” per il sostegno alle piccole associazioni dell’Emilia Romagna attraverso campagne di crowdfunding territoriale. "Amici di Casa Insieme" ha aderito con entusiasmo ed ha proposto il progetto di adeguamento della cucina di Convivium di Cesena, che è stato ritenuto valido.
"Convivium - spiega l'associazione - è un progetto nato nel 2010 che ruota attorno ad attività di cucina e di convivialità, in cui i partecipanti, persone con Alzheimer o con demenza, anziani fragili o soli, collaborano insieme alla realizzazione del pranzo, con modalità familiari e informali, ognuno in base alle sue potenzialità. Oggi Convivium si svolge a Cesena e a Sarsina, ed è in programma di farlo partire anche a Cesenatico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La campagna 'Un pranzo in compagnia fa passare la malinconia e contrasta la malattia' è iniziata a metà novembre sulla piattaforma Ginger ed in poco tempo ha raggiunto l’obiettivo principale di 3.000 euro. Ma non si è fermata lì: ha rilanciato l’obiettivo portandolo a 4.000 euro per coprire anche il costo della spesa per i pranzi di tutto il 2019. Anche questo è stato raggiunto arrivando alla cifra finale di 4.140 euro".
“Per Amici di Casa Insieme è stato un risultato molto importante non solo economicamente  – afferma il Presidente Stefano Montalti -  ci ha dato l’opportunità di avere un contatto stretto e diretto con i nostri donatori, partner e partecipanti alle attività, che hanno risposto tutti con un grande entusiasmo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camper si ribalta e si "sbriciola": paura in A14, due feriti

  • Tragedia sulla "Cervese" a Forlì: schianto frontale, muore un uomo di 59 anni di Cesenatico

  • Ancora un camper ribaltato in autostrada: diversi chilometri di coda tra Rimini Nord e Cesena

  • Forte temporale nel cuore della notte: albero crolla su un'auto in sosta

  • Coronavirus, aggiornamento domenicale della Regione: cinque nuovi casi nel cesenate

  • A Cesena in arrivo due nuovi T-Red, quasi 1000 multe per il superamento della linea d'arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento