Cronaca

Un chiosco per completare la riqualificazione del parco, il Comune lancia un bando

"E’ un obiettivo che ci eravamo posti sin dalla riqualificazione del parco di Santa Maria, ove nel 2018 abbiamo inaugurato il nuovo campo polifunzionale"

Il Comune di Bagno di Romagna ha aperto un bando per l’assegnazione in concessione di una porzione di area pubblica del parco di Santa Maria a San Piero in Bagno per l’installazione di un chiosco per la somministrazione di alimenti e bevande.

"E’ un obiettivo che ci eravamo posti sin dalla riqualificazione del parco di Santa Maria, ove nel 2018 abbiamo inaugurato il nuovo campo polifunzionale. Quell’area – commenta il Sindaco Marco Baccini – è un angolo pregevole dell’abitato di San Piero e l’installazione di un Chiosco può ben completare la riqualificazione avviata.  Con questo obiettivo abbiamo avviato un bando basato sul metodo dell’offerta economicamente più vantaggiosa, che assegna criteri premianti proprio per l’offerta tecnica piuttosto che per quella economica. L’intento, infatti – precisa il Sindaco – è quello di stimolare i privati ad impegnarsi nel creare un chiosco coerente con l’area in cui si inserisce e ad avviare servizi utili alla comunità. Tra i criteri premianti previsti nel bando, vengono richiesti la compatibilità architettonica rispetto al territorio in cui si colloca, l’offerta di prodotti tipici locali, l’impegno a fornire servizi aggiuntivi o ampliati rispetto all’orario di apertura e alla stagionalità, la promozione di iniziative locali in collaborazione con il Comune e la dotazione di un rete wi-fi con accesso gratuito agli utenti, la manutenzione e la valorizzazione dell’area in cui il chiosco è collocato il chiosco".

La durata della concessione è fissata in anni 10 anni a partire dalla data di rilascio con possibilità di rinnovo per altri dieci. La concessione non è cedibile a terzi. Possono presentare domanda di partecipazione al presente bando le persone fisiche e le società costituite o che si costituiranno e le domande dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro e non oltre il 1 febbraio 2021 ore 13.00. Tutte le informazioni tecniche relative al Bando ed alle modalità di presentazione delle domande sono consultabili sul sito internet del Comune (www.comune.bagnodiromagna.fc.it).

"Questo bando – conclude il Sindaco – rappresenta un’altra opportunità economica per il nostro tessuto economico, che ci auspichiamo possa stimolare proposte positive, in una prospettiva di ripresa con la quale tutti attendiamo il 2021. Per quanto riguarda gli altri chioschi esistenti nel territorio comunale, invece, abbiamo recepito le linee definite la settimana scorsa dal Ministero dello Sviluppo Economico, che dispongono la proroga delle occupazioni relative ai chioschi per il 2021, nell’attesa che la Regione definisca gli indirizzi a livello regionale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chiosco per completare la riqualificazione del parco, il Comune lancia un bando

CesenaToday è in caricamento