Un bollettino di speranza, solo 4 casi e nessun decesso. La signora sconfigge il virus a 101 anni

Nessun decesso e solo quattro positivi in più in questo martedì, nel dettaglio si registrano 3 nuovi contagi a Cesena e uno a Savignano

Un bollettino più che positivo per quanto riguarda l'area cesenate. E' quello che arriva dalla Prefettura, nessun decesso e solo quattro positivi in più in questo martedì, nel dettaglio si registrano  tre nuovi contagi a Cesena e uno a Savignano. Nel comprensorio cesenate in totale i positivi sono 722, (compresi deceduti e guariti), 272 si trovano in isolamento domiciliare senza particolari sintomi, 43 ricoverati in ospedale, 2 i pazienti sono in Terapia intensiva.

Sul versante dei guariti continuano le belle notizie, se ne contano in giornata altri 10, in totale diventano 337. Ma proprio oggi si registra una guarigione speciale di una signora di 101 anni, che a settembre ne compirà 102. Il tampone domiciliare ha certificato che la 'nonnina' ha sconfitto ufficialmente il virus, l'anziana si era ammalata a fine marzo insieme al figlio ed era da due settimane a casa in isolamento.

Nell'area forlivese si registrano in data odierna altri due morti da covid-2019. Le vittime sono due donne: si tratta di una 92enne che si trovava ospite alla casa di riposo "Artusi" di Forlimpopoli e di una 72enne, con patologie pregresse, che si trovava ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì. Rispetto a quanto comunicato lunedì pomeriggio, ci sono cinque positivi in più (tre a Forlì, uno a Forlimpopoli ed uno a Meldola).

La situazione in Emilia Romagna

In Emilia-Romagna, dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus si sono registrati 26.275 casi di positività, 100 in più rispetto a lunedì: aumento fra i più bassi mai registrati finora. I test effettuati hanno raggiunto quota 206.166 (+5.739). Le nuove guarigioni sono 364 (13.889 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi: -303, passando dai 8.984 registrati lunedì agli 8.681 di martedì. Per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 5.208, fra i più alti nel Paese.

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 5.877, -199 rispetto a lunedì. I pazienti in terapia intensiva sono 191 (-8) . Diminuiscono quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-51). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 13.889 (+364): 3.184 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 10.705 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.286 a Piacenza (35 in più rispetto a lunedì), 3.230 a Parma (3 in più), 4.788 a Reggio Emilia (10 in più), 3.758 a Modena (11 in più), 4.232 a Bologna (28 in più), 387 le positività registrate a Imola (1 in più), 940 a Ferrara (2 in più). In Romagna sono complessivamente 4.654 (10 in più), di cui 986 a Ravenna e 2.043 a Rimini (7 in più). Purtroppo, si registrano 39 nuovi decessi (17 uomini e 22 donne), per un totale di 3.705. I nuovi decessi riguardano 3 residenti nella provincia di Piacenza, 2 in quella di Parma, 10 in quella di Reggio Emilia, 4 in quella di Modena, 6 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 3 a Ferrara e 9 nel riminese. Nessun nuovo decesso a Ravenna e da fuori regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento