Un bilancio al mercato cittadino, il sindaco illustra i primi tre anni di mandato

All’interno dell’opuscolo intitolato "Al giro di boa", una sintesi dei numerosi provvedimenti assunti dall’attuale amministrazione

Nella mattina di venerdì 18 ottobre dalla ore 9 il Sindaco Matteo Gozzoli, insieme agli assessori della giunta comunale e ai consiglieri di maggioranza sarà al mercato cittadino per distribuire un opuscolo informativo relativo al lavoro svolto in questi tre anni di mandato, dall’estate 2016 ad oggi. 

All’interno dell’opuscolo, intitolato "Al giro di boa", una sintesi dei numerosi provvedimenti assunti dall’attuale amministrazione, come gli interventi sulle scuole, i piani delle asfaltature, i progetti dedicati al porto, il piano di recupero della ex colonia Prealpi, i progetti, già avviati, come quello della videosorveglianza e i progetti in fase di definizione che prenderanno vita nei prossimi mesi, come il ciclodromo e la ciclovia del Pisciatello, e, infine, i progetti candidati ai bandi regionali ed europei come quelli dedicati al lungomare di Ponente e Zadina e porto lato Levante sui quali il Comune è ancora in attesa di ricevere risposta.

In ultimo l’imponente intervento di conversione a led di tutta la pubblica illuminazione cittadina che restituisce alla città una illuminazione organica, economica e più piacevole alla vista.

“Si tratta di una sintesi che traduce in cifre ed immagini chiare e semplici il lavoro svolto in questi tre anni – commenta il Sindaco Matteo Gozzoli – Ho scelto di rendere l’opuscolo di facile comprensione affinché fosse piacevole leggere dei progetti che abbiamo concluso, di quelli che sono ancora in corso di lavorazione e quelli in attesa di essere completati, come il bando Costa e il Bando Porto che, a mio avviso, potrebbero rappresentare un punto di svolta per aree importanti della città.  Ricordo come, nell’arco di tre anni, siano stati messe in cantiere opere importanti quali il Cicldormo e la e la Ciclovia del Pisciatello che offrono un segnale forte su tema sport e mobilità sostenibile. Segnalo, inoltre, il piano di recupero della ex colonia Prealpi messo in piedi e che dimostra la nostra attenzione al tema sociale che non va mai lasciato da parte. Infine ricordo come, in questi anni, il Comune abbia avuto la capacità di reperire 14 milioni di euro provenienti da bandi europei, regionali e statali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Insomma – conclude il Sindaco – un lavoro di tre anni, ricco di sfide quotidiane, alcune risolte, altre da affrontare, ma con la passione che contraddistingue ogni giorno chi si impegna per una Cesenatico migliore. Invito i cittadini ad incontrarci venerdì al mercato e potremo illustrare il nostro impegno per la città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento