Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Un altro bancomat nel mirino, 5 banche colpite in 2 settimane

Dopo quello a Cesenatico (Carim) in Viale Roma e quello a Cesena (Bcc) in via dell'Arrigoni, un altro botto ha squassato la notte della periferia cesenate

Un altro bancomat preso di mira. Dopo quello della Carim a Cesenatico in Viale Roma e quello della Bcc a Cesena in via dell'Arrigoni, un altro botto ha squassato la notte della periferia cesenate. Colpita la Cassa di Risparmio di Cesena in via Ravennate a Ronta. Erano le 3.45 quando i banditi hanno oscurato le telecamere, una stessa tattica utilizzata nel colpo della Bcc. Ma questa volta sono rimasti a bocca asciutta visto che la dose di acetilene utilizzata non è bastata a far saltare la cassaforte.

La deflagrazione ha colpito il vano del bancomat, ma senza spaccare la cassaforte che ha retto al colpo. Impossibile quindi prendere il denaro contenuto nella cassaforte in fase di quantificazione. Del caso si sono interessati i Carabinieri di Cesena. E' già la quinta banca colpita in meno di due settimane, ma almeno in questo caso c'è stato tanto rumore per nulla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro bancomat nel mirino, 5 banche colpite in 2 settimane
CesenaToday è in caricamento