Ultimo mercoledì del Foro Annonario. Addio dopo 52 anni

Un conto alla rovescia inesorabile verso la fine di un'epoca. Un processo che non è visto di buon occhio dai commercianti che da decenni hanno preso posto in un edificio storico ce si trova a cedere il passo al cambiamento

Ultimo mercoledì di mercato al Foro Annonario prima della ristrutturazione. Un conto alla rovescia inesorabile verso la fine di un'epoca. Un processo che non è visto di buon occhio dai commercianti che da decenni hanno preso posto in un edificio storico ce si trova a cedere il passo al cambiamento. All'interno c'era una macelleria storica che da 52 anni porta avanti una tradizione fatta di rapporto genuino con il cliente. E' quella di Ambrosini che chiuderà i battenti.

E' un po' il caso atipico dei commercianti del mercato coperto. Infatti il suo negozio è troppo grande per essere trasferito nelle “casette” delle due piazze: Aguselli e San Domenico e quindi, per almeno due anni (per la durata dei lavori, ndr) le saracinesche saranno abbassate. “In questo negozio ho investito tutta a mia vita, sia dal punto di vista economico che di energie – commenta il titolare con aria rammaricata – e ora vedremo cosa succederà”. E oggi molte clienti sono passate a salutare quello che per decenni è stato il negozio di fiducia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando hanno scoperto che dovranno stare anni senza varcare la soglia del negozio in diverse si sono commosse. Pronta la rassicurazione di Ambrosini che si dice interessato a tornare nel nuovo Foro ma... “Ancora è presto per parlarne – dice – vedremo come andremo avanti”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento