Ultimi giorni per candidarsi come rilevatore e coordinatore per le indagini statistiche e censimenti dell’Unione Valle Savio

I candidati dovranno avere almeno 18 anni ed essere in possesso del diploma di scuola superiore per i rilevatori

Sabato sarà l’ultimo giorno utile per presentare le candidature come rilevatori e coordinatori sulla base del bando pubblicato nelle settimane scorse dall’Ufficio Statistica dell’Unione Valle Savio, in vista del nuovo censimento (che si terrà nel prossimo autunno con modalità del tutto diverse rispetto al passato), e per le indagini statistiche che verranno effettuate dall’ente e dai Comuni che vi aderiscono nel periodo 2018-2021. I candidati dovranno avere almeno 18 anni ed essere in possesso del diploma di scuola superiore per i rilevatori, e del diploma di Laurea per i coordinatori; oltre a conoscere i più diffusi strumenti informatici, come tablet o pc.

Le graduatorie ricavate dalle candidature rimarranno in vigore per i prossimi tre anni e vi potranno attingere sia l’Unione Valle Savio, sia i singoli Comuni per future indagini statistiche. Le domande devono essere inviate esclusivamente on-line entro il 30 giugno, utilizzando l’apposito modulo web pubblicato sul sito dell’Unione Valle Savio e su quello del Comune di Cesena. Sugli stessi siti, nella sezione ‘Concorsi’, è possibile consultare il bando completo. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al Servizio SIT- Statistica dell'Unione Valle Savio tel. 0547/356760 - 6761.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento