menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultima sentenza per il processo Carisp, il giudice Trerè lascia il tribunale di Forlì dopo 15 anni

Dopo aver lavorato a Rimini e Ravenna, Trerè è giunto a Forlì dove ha ricoperto per quasi dieci anni le funzioni di Gip-Gup

Dopo 15 anni di servizio al Tribunale di Forlì lascia il palazzo di giustizia di piazzale Beccaria il giudice Giovanni Trerè, 57 anni, destinato ad un nuovo incarico alla Corte d'Appello di Ancona. Dopo aver lavorato a Rimini e Ravenna, Trerè è giunto a Forlì dove ha ricoperto per quasi dieci anni le funzioni di Gip-Gup. In seguito è diventato presidente delle sezione penale. Ad Ancona andrà a svolgere la funzione di presidente della sezione penale della Corte d'Appello. Trerè, incontrando i media, ha dato il saluto al territorio di Forlì-Cesena. Dal 15 novembre diventerà effettivo nel capoluogo marchigiano. La sua attività a Forlì si chiuderà, martedì sera, con la sentenza agli ex vertici della Cassa di Risparmio di Cesena, un fascicolo delicato, con oltre 700 parti civili, che ha voluto portare a termine con un calendario molto serrato di udienze nel corso dell'ultimo mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento