rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Insegnante di yoga ucraina lancia una lezione online per raccogliere fondi: "Voglio fare qualcosa, nel mio piccolo"

A Cesena si moltiplicano le iniziative della 'macchina della solidarietà' che si è messa in moto ormai da diversi giorni per aiutare il popolo ucraino

A Cesena si moltiplicano le iniziative della 'macchina della solidarietà' che si è messa in moto ormai da diversi giorni per aiutare il popolo ucraino. C'è da registrare una iniziativa originale che parte da Aleksandra Kovalyova, ucraina che da tanti anni vive a Cesena, ed è insegnante di yoga. Attraverso un video pubblicato sui social Aleksandra invita a fare un gesto di solidarietà per gli ucraini lanciando una lezione di yoga online che diventa strumento per raccogliere fondi da mandare ai connazionali.

"Venerdi 11 marzo alle ore 19, ti invito a fare un gesto! Faremo una lezione di yoga 'Leggerezza nel tratto cervicale e benessere della  colonna vertebrale'. Si può fare una offerta libera e sara’ tutto devoluto in beneficenza. I soldi arriveranno alle famiglie ucraine che sono coinvolte nella guerra. Ci tengo a precisare che consegnerò personalmente il ricavato e tutto ciò lo documenterò sui canali social". 

"Ho tanti amici in Ucraina - spiega nel video Aleksadra - e conosco esattemante la situazione. Ho pensato di fare qualcosa, nel mio piccolo. Sarà una lezione di yoga per tutti, anche per chi non ha mai praticato questa disciplina". Ci si potrà collegare sulla piattaforma “Zoom” tramite un link che si può chiedere sul canale Facebook oppure Instagram di Aleksandra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnante di yoga ucraina lancia una lezione online per raccogliere fondi: "Voglio fare qualcosa, nel mio piccolo"

CesenaToday è in caricamento