rotate-mobile
Cronaca

Entrano nella scuderia e uccidono Lino, maialino "mascotte" dell'ippodromo

Spesso lo si vedeva scorrazzare per il Parco Ippodromo, ormai conosciuto da tutti i frequentatori del parco e delle persone che lavorano all'ippodromo. Lino era un maialino domestico e docile, che si lasciava avvicinare e accarezzare

Spesso lo si vedeva scorrazzare per il Parco Ippodromo, ormai conosciuto da tutti i frequentatori del parco e delle persone che lavorano all'ippodromo. Lino era un maialino domestico e docile, che si lasciava avvicinare e accarezzare dai bambini, di fatto una mascotte “non ufficiale” della grande struttura dell'ippodromo del Savio.

Nella nottata tra martedì e mercoledì, però, qualcuno è entrato nella scuderia in cui “alloggia” il maialino e ha ucciso Lino. E' stato trovato del sangue sparso per tutto il recinto e in strada una zampetta. Quindi chi lo ha ammazzato lo ha caricato e portato via. Una brutta vicenda, che vede protagonista uno degli animali domestici più conosciuto e amato dai cesenati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano nella scuderia e uccidono Lino, maialino "mascotte" dell'ippodromo

CesenaToday è in caricamento