rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Ubriaco tiene sotto scacco un bar, esce dalla porta con una sfilza di denunce

Voleva offrire da bere a tutti i presenti, peccato che il barista avesse già "chiuso i rubinetti". Non gli è andata affatto giù di non vedersi il bicchiere riempito un'ennesima volta ed è scoppiato così il putiferio

Voleva offrire da bere a tutti i presenti, peccato che il barista avesse già “chiuso i rubinetti”. Non gli è andata affatto giù di non vedersi il bicchiere riempito un'ennesima volta ed è scoppiato così il putiferio. E' accaduto in un bar di Settecrociari, lunedì pomeriggio intorno alle 18. Per questo sono iniziati insulti e proteste contro il barista e gli altri avventori del bar.

C'è quindi voluto l'intervento della volante della Polizia a riportare il soggetto, completamente ubriaco, cesenate di 53 anni, a più miti ragioni. All'arrivo delle divise, tuttavia, tutta la sua animosità si è indirizzata verso i poliziotti. Per questo alla fine è uscito dal bar denunciato per una sfilza di reati, dalla minaccia alla resistenza a pubblico ufficiale, oltre che sanzionato per l'ubriachezza molesta. Per fortuna nel parapiglia non ci sono state lesioni o danneggiamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco tiene sotto scacco un bar, esce dalla porta con una sfilza di denunce

CesenaToday è in caricamento