Malore in mare, perde i sensi: turista tratta in salvo dai bagnini

Il fatto è avvenuto intorno alle 11.30, nello specchio d'acqua antistante il bagno numero 67

Foto di repertorio

Ha accusato un improvviso malore mentre stava facendo il bagno. Una turista milanese di 74 anni è stata tratta in salvo sabato mattina dagli "angeli rossi" che quotidianamente prestano servizio lungo il litorale di Cesenatico. Il fatto è avvenuto intorno alle 11.30, nello specchio d'acqua antistante il bagno numero 67. La donna è stata portata a riva da tre addetti alla sicurezza in mare e rianimata col massaggio cardiaco in attesa dell'arrivo dei sanitari del 118. Il personale di "Romagna Soccorso", che ha operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, dopo averla stabilizzata, l'hanno trasportata col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Sul posto ha operato anche la Capitaneria di Porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento