menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turista privo di sensi a cento metri dalla riva: un bagnante e il bagnino gli salvano la vita

Il dispositivo del salvataggio in mare dei bagnanti che affollano in questo periodo la riviera romagnola ha ancora una volta permesso di salvare una vita

Il dispositivo del salvataggio in mare dei bagnanti che affollano in questo periodo la riviera romagnola ha ancora una volta permesso di salvare la vita ad un anziano turista di 82 anni. Intorno alle 11,30 di venerdì mattina l'uomo si trovava in mare a circa cento metri dalla riva, all'altezza del Bagno Eden di Villamarina di Cesenatico. Qui è stato notato da un altro bagnante mentre aveva la testa già riversa in acqua, in preda ad un malore che gli aveva fatto perdere coscienza. Subito è stato allertato il bagnino di salvataggio che ha portato a riva l'anziano col moscone e qui ha praticato le prime manovre salvavita. Pur privo di sensi, l'82enne ha mantenuto una respirazione spontanea e così è stato preso in carico dal personale del 118, intervenuto sul posto con l'auto medicalizzata e l'ambulanza. L'anziano turista, proveniente dal Nord Italia, è stato portato all'ospedale Bufalini con un codice di massima gravità. Presente sul posto per i rilievi e la verbalizzazione dell'accaduto anche il personale della Guardia Costiera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento