Cronaca

Turismo in Alto Savio: un'intera vallata sul web

Tutti e quattro i siti della Valle del Savio attualmente online condividono impostazione grafica e architettura informativa e sono tutti implementati su piattaforma open source Liferay

Online i nuovi siti di informazione turistica di Sarsina (www.sarsinaturismo.it) e Mercato Saraceno (www.mercatosaracenoturismo.it). I due siti, curati dalle sotto-redazioni di Sarsina e Mercato Saraceno con il coordinamento della redazione locale di Bagno di Romagna, si aggiungono ai siti di Bagno di Romagna (www.bagnodiromagnaturismo.it) e Verghereto (www.fumaioloturismo.it) all'interno del network regionale di Emilia-Romagna Turismo (https://www.emiliaromagnaturismo.it).

Tutti e quattro i siti della Valle del Savio attualmente online condividono impostazione grafica e architettura informativa e sono tutti implementati su piattaforma open source Liferay, personalizzata dalla ditta bolognese D'vel, e ospitata sui server del Sistema Informativo della Provincia di Forlì-Cesena. Il patrimonio informativo attualmente disponibile online racconta trasversalmente l'intero territorio dell'Alta Valle del Savio: dalle produzioni vinicole di Mercato Saraceno alla rete escursionistica del Monte Fumaiolo, passando per le eccellenze archeologiche di Sarsina e le terme di Bagno di Romagna.

I portali, in rispetto al disciplinare della Regione Emilia Romagna, ente finanziatore del progetto, descrivono elementi di interesse culturale e paesaggistico, originalità gastronomiche, opportunità per il tempo libero e tutti i servizi utili – trasporti, agenzie viaggio, distributori di carburante, autorità – a una completa fruizione di un territorio. Le informazioni sulle singole aree sono presentate da una grafica personalizzata che, in home page, evidenzia gli eventi in programma e ricorre a un ampio impiego di immagini per far emergere le schede più importanti del sito. Il prossimo passaggio, oggetto degli sviluppi 2014, sarà integrare maggiormente le informazioni sulle singole località, creando una piattaforma informativa che metta in rete le attrazioni dell'intera vallata.

Liferay è un content management system evoluto, sviluppato in ambiente  Java, scelto dalle realtà dell’Alto Savio dopo l’esperienza positiva della Provincia di Forlì-Cesena. Liferay è fra i migliori Open Source Portal, come attestato dalla sua presenza nel Magic Quadrant di Gartner fra i Leader for Horizontal Portals https://www.liferay.com/about-us/awards, offre già più di 60 applicazioni pronte e le tecnologie più innovative per supportare dalla pubblicazione Web alla costruzione di una rete Intranet/Extranet o più semplicemente per gestire i documenti in formato digitale e condividere le informazioni con il giusto livello di sicurezza. Il Cms Liferay in uso nelle redazione locale di Bagno di Romagna è stato sviluppato da D'vel, la software house bolognese che da sette anni sviluppa e opera nell'ecosistema Liferay Italia e che, con lo sviluppo dei portali dell'Alto Savio e di alcuni software per la Regione Emilia-Romagna, ha consolidato la propria esperienza nel mondo del turismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo in Alto Savio: un'intera vallata sul web

CesenaToday è in caricamento