Truffe online e dell'affitto: raffica di denunce da parte dei Carabinieri

Denunciato anche un sessantaduenne italiano, residente a Rimini, titolare di un'agenzia immobiliare.

I Carabinieri di Gambettola hanno individuato e denunciato un ventisettenne, residente nel napoletano ed un 38enne del Togo, residente a Caserta, per la "truffa dell'affitto". Gli stessi, infatti, tramite inserzione su un noto sito internet, con artifizi e raggiri, hanno fittiziamente messo in affitto un’abitazione, realmente sita nel centro di Cesenatico, traendo in inganno una 43enne di Biella. La donna ha ricaricato 600 euro una postepay come pagamento dell'affitto, ma in realtà poi dell'appartamento nessuna traccia.

A Longiano, inoltre, i Carabinieri hanno denunciato per truffa in concorso un ventisettenne, residente a Crotone ed una trentaquattrenne, residente in provincia di Roma, in quanto soggetti ai quali è riconducibile una carta “my postepay” sulla quale una quarantaduenne, residente in un Comune della Valle del Rubicone, dopo aver acquistato su un noto sito internet un “Ipad”, aveva effettuato una ricarica da € 250, senza mai ricevere il bene acquistato

Denunciato anche un sessantaduenne italiano, residente a Rimini, quale titolare di agenzia immobiliare. L'uomo ha pubblicato,  dopo averne ricevuto il mandato, su un sito internet, un annuncio inerente la locazione, per brevi periodi, di un immobile in Sardegna, di proprietà di una 54enne, incassando arbitrariamente le somme versate dagli ignari clienti affittuari su un proprio conto corrente, senza versare quanto dovuto alla proprietaria.

Sono stati infine denunciati per frode informatica in concorso, al termine di una complessa attività di indagine iniziata nel mese di gennaio 2018, quattro ragazzi. Si tratta di un 27enne milanese, una 19enne milanese, una ventenne ed un ventottenne di Sassari. Gli stessi, tra il dicembre 2017 ed il gennaio 2018, si sono resi responsabili di una serie di acquisti su note piattaforme on line, utilizzando la carta di credito aziendale clonata ad un 68enne di Longiano, spendendo circa 5mila euro


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento