Truffe agli anziani: ecco i consigli per evitarli

Falsi addetti all'installazione di rilevatori del gas, persone che si spacciano per funzionari di enti finalizzati al recupero crediti, coppie di complici che cercano di introdursi nelle case fingendo di conoscere un familiare dell'anziano

Falsi addetti all'installazione di rilevatori del gas, persone che si spacciano per funzionari di enti finalizzati al recupero crediti, coppie di complici che cercano di introdursi nelle case fingendo di conoscere un familiare dell'anziano: le tecniche utilizzate dai truffatori sono le più varie e astute. A questi temi, e ai consigli per non rimanerne vittime, è dedicato il 3° Meeting provinciale di CNA Pensionati.

E' in programma mercoledì, alle ore 16.30, presso l’Agriturismo L’Infinito in Via Montiano 995 a Calisese di Cesena, che sarà dedicato al tema “Truffe, raggiri, marketing aggressivo. Consigli per evitarli”.

“Anche se molti anziani sanno come difendersi – spiega Paola Fava, segretario CNA Pensionati – purtroppo non sono rari i casi di raggiro. Troppo spesso il malcapitato prova  vergogna nel raccontare l’accaduto, nell’ammettere anche solo con i propri cari di essere stato raggirato: così i truffatori la fanno franca e altri anziani rischiano di cadere nello stesso inganno. Può capitare anche di essere vittima di pratiche commerciali scorrette. Marketing aggressivo a distanza e fuori dai locali commerciali, imposizione di contratti di utenza non voluti, condizioni contrattuali incomprensibili e squilibrate sono alcuni esempi di pratiche dove il bersaglio primario sono gli anziani”. “Con questa iniziativa – conclude Fava – intendiamo rendere partecipi i cittadini dei trucchi utilizzati più di frequente dagli impostori, contribuendo così ad evitare che altri cadano nella stessa trappola”.

CNA Pensionati promuove l’incontro in collaborazione con la dott. Ester Fadda, direttore Ufficio Studi del Centro di Addestramento della Polizia di Stato di Cesena e con il consulente legale avv. Francesco Greco dell’Unione Nazionale Consumatori, che con i loro interventi forniranno consigli utili ai partecipanti. I lavori del Meeting saranno aperti dal presidente di CNA Pensionati Forlì-Cesena Sauro Soprani, cui seguirà l’intervento del direttore generale di CNA Forlì-Cesena Franco Napolitano e le conclusioni del presidente di CNA Pensionati Emilia Romagna Giovanni Giungi. Come da tradizione, Il Meeting sarà anche occasione d’intrattenimento per tutti i convenuti che, terminato il Convegno, potranno proseguire con la cena e l’intrattenimento musicale del gruppo “Mirca e Mario Galbucci”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento