rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Soggiorno a "scrocco" e solito raggiro: la truffatrice seriale colpisce ancora

I Carabinieri di Savignano, al termine di indagini, hanno denunciato la donna e il proprio compagno, un quarantanovenne residente nel ravennate e già noto alle forze dell'ordine

Si aggiunge una nuova denuncia per la truffatrice seriale di Savignano sul Rubicone, arrestata il 21 gennaio scorso per una tentata truffa, finita poi agli arresti domiciliari ed ora in libertà. I Carabinieri di Savignano, al termine di indagini, hanno denunciato la donna e il proprio compagno, un quarantanovenne residente nel ravennate e già noto alle forze dell'ordine, per insolvenza fraudolenta in concorso (solo la donna per truffa), il tutto ai danni di una 48enne di Forlì, titolare di un agriturismo e B&B nella Valle del Rubicone.

Tutta l’attività svolta dai militari ha tratto origine dalla denuncia della forlivese, la quale riferiva che la 41enne aveva prenotato alcune settimane fa, una camera per il suo compagno, spiegando di averne bisogno per soli due o tre giorni, fino a quando il loro appartamento non fosse stato disponibile, rimandando il pagamento alla fine del soggiorno. L’indagata, riuscendo ad accaparrarsi la fiducia della denunciante attraverso un consolidato “modus operandi”, le ha messo a conoscenza della possibilità di acquistare, da una vendita fallimentare, elettrodomestici ed  altri articoli elettronici a prezzi vantaggiosi.

Raggiunto tale scopo, la donna si è fatta consegnare la somma totale di 250 euro, necessaria a prendere una planetaria ed una macchina fotografica con due obiettivi, articoli che poi non sarebbero mai stati consegnati. La 41enne si è resa così irreperibile ai tentativi di recuperare i soldi fatti dalla denunciante, che, oltre a ciò, non si è vista corrispondere dagli stessi neanche l’importo dovuto per il soggiorno nella struttura ricettiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soggiorno a "scrocco" e solito raggiro: la truffatrice seriale colpisce ancora

CesenaToday è in caricamento