Puntate di 50 euro al gioco delle scatolette, bloccata la truffa al mercato

A stroncare sul nascere la truffa ci hanno pensato i carabinieri della stazione di Savignano che sono intervenuti per denunciare e far sloggiare i tre soggetti che hanno allestito un banchetto improvvisato

La più classica delle truffe, quella delle tre carte. Eppure c'è ancora chi abbocca, specialmente se uno dei complici fa la parte del giocatore che stravince. E allora perché non provarci? A stroncare sul nascere la truffa ci hanno pensato i carabinieri della stazione di Savignano che sono intervenuti per denunciare e far sloggiare i tre soggetti che hanno allestito un banchetto improvvisato del gioco in mezzo al mercato ambulante.

E' accaduto a Gatteo Mare, lunedì mattina. Due soggetti hanno aperto il tavolino da gioco con le tre scatolette che, tramite un abile gioco di mano, nascondono sotto un oggetto da scoprire. Il terzo complice fingeva di essere un giocatore accanito, che guarda caso vinceva sempre. Ai curiosi i truffatori chiedevano giocate anche di 50 euro. Ma prima che qualcuno abboccasse, sono arrivati i carabinieri e il gioco è subito finito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i tre soggetti, rumeni tra i 30 e i 40 anni, senza fissa dimora in Italia e risultanti residenti in Romania, è scattata quindi la denuncia. Per uno di loro i militari hanno individuato dei precedenti per reati contro il patrimonio. Dopo l'identificazione e la denuncia sono stati mandati via dal mercato, per non arrecare ulteriore disturbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento