Mettono in pratica i consigli dei Carabinieri e sventano la truffa del finto avvocato

Le segnalazioni delle quattro tentate truffe sono state molto preziose per orientare al meglio la futura attività di prevenzione e repressione di tali odiose tipologie di reati

Anziani, e non solo, ancora nel mirino dei truffatori. Una settantasettenne, un’ottantaquattrenne, un sessantaquattrenne ed una quarantaseienne, tutti residenti a Savignano sul Rubicone, non sono caduti nel tranello, memori delle indicazioni fornite dai Carabinieri durante la campagna divulgativa eseguita ad “hoc” dai comandi dell'Arma della Compagnia di Cesenaticoe finalizzata a prevenire le truffe e dedicata soprattutto alle “fasce deboli”.

Tutti hanno segnalato al 112 di aver ricevuto, poco prima, sulle loro rispettive utenze telefoniche domestiche, chiamate da parte di un uomo sedicente avvocato, il quale, riferendo di falsi incidenti stradali in cui sarebbero rimasti coinvolti loro prossimi congiunti, li invitava a consegnare del denaro ad un suo collaboratore che di lì a poco si sarebbe recato presso le loro rispettive residenze. Le potenziali vittime, seguendo le indicazioni dell'Arma fornite durante gli incontri anti-truffa, hanno immediatamente le comunicazioni, chiedendo subito dopo l’intervento di una pattuglia. Le immediate ricerche effettuate dai militari non hanno dato esito, ma le segnalazioni delle quattro tentate truffe sono state molto preziose per orientare al meglio la futura attività di prevenzione e repressione di tali odiose tipologie di reati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento