rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Oltresavio / Via San Mauro

La truffa dello specchietto non passa di moda: "Mi hai fatto danni, dammi 150 euro". Alla fine ne 'bastano' dieci

Una truffa che non passa davvero mai di moda, è quella dello specchietto con episodi che vengono segnalati anche a Cesena

Una truffa che non passa davvero mai di moda, è quella dello specchietto con episodi che vengono segnalati anche a Cesena. Una lettrice racconta la disavventura capitata al papà nella giornata di martedi sotto la pioggia battente. Un raggiro che si rivela odioso anche perché spesso mette nel mirino proprio  persone anziane che possono ritrovarsi impaurite e spiazzate di fronte a queste situazioni.

"Mio padre stava percorrendo via Romea - spiega la signora - in direzione della rotonda in cui si trova il ristorante il Rugantino. Una vecchia Bmw scura si era accostata sulla destra, mio papà è passato e ha sentito una gran botta. A quel punto ha rallentato e ha proseguito fino alla rotonda in via San Mauro. E' stato raggiunto e sorpassato dalla Bmw che gli ha fatto chiaro segno di fermarsi. Dalla vettura è sceso un uomo sulla cinquantina: "Dammi 150 euro, mi hai fatto danni". Richieste pressanti che sono progressivamente scese a cento. "Mio padre è rimasto spiazzato e non ha avuto la prontezza di chiamare i vigili. Alla fine ha aperto il portafogli e gli ha dato dieci euro perché aveva solo quelli. L'uomo li ha presi e si è allontanato..."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa dello specchietto non passa di moda: "Mi hai fatto danni, dammi 150 euro". Alla fine ne 'bastano' dieci

CesenaToday è in caricamento