Truffatori dello specchietto ancora in azione: due tentati raggiri in poche ore

sebbene ormai la truffa sia piuttosto nota e molti siano sul "chi va là", è facile che qualcuno, magari con la testa impegnata nelle faccende quotidiane, ci caschi

I “truffatori dello specchietto” non si danno per vinti e tornano a imperversare nel territorio cesenate, in particolare nelle aree delle frazioni. Infatti, sebbene ormai la truffa sia piuttosto nota e molti siano sul “chi va là”, è facile che qualcuno, magari con la testa impegnata nelle faccende quotidiane, ci caschi e allunghi in modo incauto alcune decine di euro ritenendosi responsabile di un piccolo danno causato ad una vettura di passaggio, come appunto uno specchietto rotto.

I truffatori sono entrati in azione nella mattinata nelle zone di Macerone e di Gattolino. Tuttavia due tentativi non sono andati in porto: le vittime non hanno abboccato e anzi hanno segnalato l'accaduto alle forze dell'ordine, che sono intervenute sul posto per individuare i malviventi, che nel frattempo fuggono in fretta e furia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento