Smartphone "fantasma": truffatore raggira un 57enne di Roncofreddo

Vittima dell'ennesimo raggiro online un cinquantasettenne di Roncofreddo

Lo smartphone acquistato ad un prezzo particolarmente conveniente sul web non è mai giunto a destinazione. Vittima dell'ennesimo raggiro online un cinquantasettenne di Roncofreddo, che si è presentato al comando della locale stazione dei Carabinieri per sporgere denuncia. I militari, al termine di un'attività investigativa, sono riusciti a risalire al truffatore e a denunciarlo a piede libero. Si tratta di un 29enne di Campobasso, incensurato. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il giovane aveva postato un annuncio su un noto sito internet relativo alla vendita di uno smartphone al prezzo di 170 euro, oltre a 10 euro per le spese di spedizione e l'aggiunta di 20 euro per ulteriori spese per il sovrappeso della merce. Il malcapitato ha anticipato la somma pattuita su una carta postepay riconducibile all'indagato, ma il prodotto acquistato non è stato mai recapitato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento