Dalla Polonia a Savignano per l'acquisto di un'auto: giovane cade in una truffa

L’attività investigativa è partita a seguito delle denunce di un sessantatreenne, residente in zona, e poi da un ventisettenne di origine polacca

Specialista delle truffe online nella rete dei Carabinieri di Savignano. Si tratta di un quarantatreenne genovese, con precedenti specifici, reo di aver raggirato due persone nella compravendita di un'auto storica. L’attività investigativa è partita a seguito delle denunce di un sessantatreenne, residente in zona, e poi da un ventisettenne di origine polacca.

In particolare, il primo ha denunciato che ignoti avevano pubblicato un annuncio online di una sua auto, ma tale in realtà era stata già ceduta dal querelante circa due anni fa ad un concessionario di Pesaro. L’uomo ha specificato che all’epoca dei fatti, avendo inserito l’annuncio online della vettura prima dell’effettiva vendita al concessionario, era stato contattato da un sedicente acquirente, ma dopo che l’ignoto acquirente aveva acquisito tutta la documentazione del veicolo da parte dello stesso, non sono seguiti più contatti di sorta.

Il polacco ha riferito che dopo aver risposto all’annuncio online avente ad oggetto sempre il medesimo veicolo, messo in vendita a 4mila euro, aveva preso accordi con il sedicente venditore per la cessione, venendo invitato a raggiungere Savignano per il ritiro del mezzo. Prima della partenza, dopo aver ricevuto i documenti del veicolo, il malcapitato ha effettuato un versamento a favore del venditore per un importo di 1000 euro quale acconto e poi i rimanenti 3000. Pertanto, il ragazzo è partito dalla Polonia raggiungendo Savignano e scoprendo solo all’arrivo il raggiro patito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento